Domenica 11 Dicembre

MotoGp, Marquez soddisfatto e dispiaciuto: “la caduta di Dani? Un peccato per il team”

LaPresse/EFE

Marc Marquez abbastanza soddisfatto della prima giornata di prove libere a Motegi

Dopo la prima sessione di prove libere andata in scena nella notte italiana sulla pista di Motegi, i campioni della MotoGp sono scesi nuovamente in pista, questa mattina, per le seconde libere del Gran Premio del Giappone. Se nella mattina il più veloce è stato Andrea Dovizioso, nel pomeriggio giapponese, a stare davanti a tutti è stato Jorge Lorenzo.

LaPresse/Efe

LaPresse/Efe

Abbastanza soddisfatto dei risultati ottenuti nella prima giornata di prove e dispiaciuto per la caduta del suo compagno di squadra l’attuale leader mondiale: “non sapevo nulla di Dani, me lo hanno detto alla fine delle prove, una caduta un po’ strana, in bocca al lupo a lui, perchè sembrava che era tornato il vero Dani, molta forza. Un peccato per il team dato che stiamo lottando per il mondiale a squadre, ma il pilota viene prima di tutto“, ha dichiarato il campione di Cervera ai microfoni di Sky Sport al termine della prima giornata di prove. “La mia giornata abbastanza bene, contento, positivo, questo è un circuito dove non mi sento bene. Abbiamo fatto un bel lavoro, una piccola caduta ma va bene. Sono contento. Un po’ al limite la gomma dura ma dobbiamo gestirla bene“, ha concluso Marquez.