Sabato 10 Dicembre

MotoGp: Marquez chiede pubblicamente scusa al suo team con un post social [FOTO]

LaPresse/EFE

Marc Marquez ammette di aver commesso un errore oggi in pista a Phillip Island e chiede scusa al suo team con un post sui suoi profili social

Un’altra gara ricca di emozioni e colpi di scena si è disputata questa mattina.  A Phillip Island ha vinto un eccellente Cal Crutchlow seguito sul podio da Valentino Rossi, autore di una bellissima rimonta e Maverick Vinales. Niente da fare per il neo campione del mondo che partiva dalla pole position e che intorno al decimo giro è scivolato, finendo a terra. Il “vecchio Marquez” è tornato. Lui ci aveva avvisati e ha mantenuto la parola data.

Ai box sicuramente non saranno stati contenti per quanto accaduto perchè è comunque importantissimo andare a punti in tutte le altre gare e questo il campione di Cervera lo sa bene. Ecco infatti che spunta un post sui suoi profili social dove chiede pubblicamente scusa: “scusate! Oggi è stato un mio errore! In Malesia andrà meglio“, ha scritto Marquez pubblicando una foto della sua caduta.

Lo siento equipo, hoy el error ha sido mío! La próxima más y mejor! Sorry team! Today was my mistake!! In Malaysia more!!

Una foto pubblicata da Marc Márquez (@marcmarquez93) in data: