Venerdi 9 Dicembre

MotoGp, Mark Webber rivela: “Valentino Rossi attira anche mia mamma, ecco perchè”

Dopo la grande prestazione di Phillip Island, Mark Webber ha esaltato le gesta di Valentino Rossi

Una rimonta pazzesca, partita dal quindicesimo posto e terminata al secondo, utile per staccare Lorenzo in classifica e avvicinarsi all’ultimo obiettivo stagionale: la leadership all’interno del box Yamaha.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Valentino Rossi lascia Phillip Island rinfrancato dopo la splendida prestazione fornita sul circuito australiano, vanificata solo dalla lunga cavalcata di Crutchlow capace di vincere il suo secondo Gp in stagione. Ad esaltare le gesta del pilota di Tavullia ci ha pensato Mark Webber, ex driver di Formula 1 e prossimo ad appendere il casco al chiodo. “E’ un’icona colossale, ha lottato con due generazioni nel Campionato del Mondo MotoGP e ancora sta lì a competere per la vittoria. Ha questa intensità, questa perseveranza, questa ostinazione, è un vero showman. Valentino tira tutti i registri… è inconfondibile. Perchè tutti lo amano? Per la sua grande umanità – ha aggiunto Mark Webber a Speedweek.com – dopo 21 anni di GP Valentino Rossi è ancora presente, sempre veloce. E’ stato sempre gentile e con i piedi per terra sin dal primo giorno della sua carriera. Ecco perché attira così tante persone, anche mia mamma”.