Martedi 6 Dicembre

MotoGp, Lorenzo sincero: “sono stato fortunato”

LaPresse/EFE

Le sensazioni di Jorge Lorenzo dopo il fortunato terzo posto al Gran Premio della Malesia

La MotoGp ha un nuovo vincitore in questa stagione 2016 tanto appassionante e ricca di emozioni. Il nono pilota a trionfare in quest’anno di gare è Andrea Dovizioso. Il ducatista riesce finalmente a conquistare la vittoria tanto sognata, desiderata e sfiorata e lo fa a Sepang, al Gran Premio della Malesia.

Subito dietro di lui sul podio Valentino Rossi e Jorge Lorenzo che con questa gara pongono fine alla lotta per il secondo posto, aritmeticamente nelle mani del Dottore.

LaPresse/Alessandro La Rocca

LaPresse/Alessandro La Rocca

Consapevole di essere stato particolarmente fortunato il maiorchino della Yamaha: “era una gara difficile perchè c’era più acqua che nelle qualifiche e in qualche frenata era difficile per me e andavo lungo ed era difficile mantenere il ritmo dei primi 5. Sono stato fortunato per le cadute altrimenti sarei finito sesto. Ho preferito non rischiare ed è valsa la pena“, ha spiegato Lorenzo ai microfoni di Sky Sport al termine della gara.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

A Brno con poca acqua ero molto competitivo e a Silverstone ero con l’ottavo decimo ritmo, mentre qua abbiamo fatto un altro step con più grip. Andrea è ua persona che lavora tanto e si è meritato di vincere la gara ed è giusto che Iannone come Dovizioso vincano una gara. Penso che quest’anno tra gli errori che abbiamo fatto e un po’ di sfortuna spero di finire terzo, spero che a Valencia non succeda niente di strano e possiamo finire in terza posizione“, ha concluso il pilota Yamaha.