Mercoledi 7 Dicembre

MotoGp, l’ira di Vinales: “non posso dire quello che penso davvero, sarebbero imprecazioni!”

LaPresse/Costanza Benvenuti

Vinales non nasconde la rabbia e la delusione al termine del Gran Premio della Malesia

E’ andato in scena ieri mattina il Gran Premio della Malesia. A trionfare a Sepang è stato un eccellente Andrea Dovizioso seguito sul podio dai piloti Yamaha Valentino Rossi e Jorge Lorenzo.

La vittoria del DesmoDovi ha fatto commuovere e ha riempito il cuore di gioia a tutti gli appassionati delle due ruote, anche chi non tifa per lui e per la Ducati, perchè la meritava e la rincorreva da tempo.

vinales1Gara un po’ sotto le aspettative per Maverick Vinales, il sesto pilota a tagliare il traguardo: “sinceramente non posso dirvi quello che penso davvero, perché sarebbero solo imprecazioni“, ha dichiarato lo spagnolo al termine della gara come riportato da Motorsport.com.

L’intero weekend è stato grande. Quando tutto era a posto, ho potuto spingere molto forte. Però poi col bagnato è arrivato un vecchio problema: l’elettronica fa quello che vuole ed è molto difficile guidare bene“, ha aggiunto il pilota della Suzuki che si dice “abbastanza tranquillo” nonostante Lorenzo adesso sia lontano 17 punti da lui nella lotta per il terzo posto: “ho già dimostrato che a livello di guida posso stare davanti. Questo fine settimana avrei potuto vincere. In condizioni di asciutto ho comandato nelle libere, ma poi ho sperimentato una carenza di grip con l’umido“.