Mercoledi 7 Dicembre

MotoGp, l’ex pilota Criville ammette: “lotta per il secondo posto? Occhio a Viñales”

L’ex pilota Alex Criville ha analizzato la lotta per il secondo posto nel Mondiale, focalizzando l’attenzione sulla rimonta di Viñales

Si accendono le luci sul Gp della Malesia, inizia il penultimo week-end di gare in questo Mondiale 2016 che ha già incoronato Marc Marquez come nuovo campione del mondo.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Resta aperta la lotta per il secondo posto, un duello che vede coinvolti Valentino Rossi e Jorge Lorenzo, con Maverick Viñales a fare da terzo incomodo e distante solo 11 punti dallo spagnolo della Yamaha. Secondo Alex Criville, ex campione della classe 500, il pilota della Suzuki potrebbe superare Lorenzo, dal momento che il numero 99 non sta brillando in questo finale di stagione: “la lotta per il secondo posto è aperta” commenta Criville ai microfoni di Marca. “Rossi è avanti e Lorenzo in questa gara proverà a ridurre i 24 punti. C’è anche Vinales, che è spettacolare e dopo il podio di Phillip Island è a soli 11 punti da Jorge. A Sepang le temperature possono raggiungere i 35-40 gradi, dunque i motori lavorano ad alte temperature e le prestazioni sono influenzate. E’ una pista complicata e tecnica”. Bisognerà fare attenzione alla curva 1, una delle più complicate del circuito: “si arriva a 339 chilometri all’ora perpoi scendere fino a 60, non proprio una passeggiata”.