Sabato 10 Dicembre

MotoGp, la Gp Commission cambia le carte in tavola: ecco le novità regolamentari per il 2017

LaPresse/EFE

La Gp Commission riunitasi a Motegi ha reso note due importanti novità regolamentari in vista della prossima stagione

Non solo la vittoria del Mondiale di Marquez, a Motegi lo scorso week-end è andata in scena anche la Gp Commission, riunitasi per prendere importanti decisioni in vista della prossima stagione. Due sono le novità principali per il 2017: basta sviluppi alle carene delle MotoGP e airbag obbligatorio per tutti i piloti.
LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Dopo il bando alle alette, che ha fatto infuriare soprattutto la Ducati, la Gp Commission ha deciso di limitare anche ulteriori modifiche sulla scocca delle moto, permettendo ai team di apportare delle novità solo una volta per tutto l’arco della stagione. Il conteggio vale su ogni pilota, non sul modello di moto. Per quanto riguarda l’ambito della sicurezza, invece, la Gp Commission ha deciso di obbligare i piloti a vestire una tuta dotata di un sistema di airbag gonfiabile approvato anche da tutti i fornitori di abbigliamento presenti nel motomondiale. Il Mondiale 2017 è già iniziato, ecco le prime novià in vista di quello che si preannuncia come un campionato davvero entusiasmante.