Domenica 4 Dicembre

MotoGp, Iannone impaziente: “se ho perso lo smalto? Lo capirò solo in pista”

LaPresse/Reuters

Dopo più di 50 giorni di stop, Andrea Iannone torna in pista a Sepang per concludere al meglio la sua avventura in Ducati

Pochi giorni di riposo e per i piloti di MotoGp è già tempo di tornare in pista. Dopo l’appuntamento di Phillip Island, il circus delle due ruote si sposta a Sepang, penultimo appuntamento del Mondiale.

iannoneLa gara malese vede il rientro in pista di Andrea Iannone, che tornerà al fianco del suo abituale compagno di squadra Andrea Dovizioso dopo un’assenza che dura dalla prima sessione di prove del venerdì di Aragòn. “Sto abbastanza bene, mi sento bene, sono tornato con tanta voglia di fare bene, non vedo l’ora di andare domani in moto, voglio capire se sono ancora competitivo o se ho perso lo smalto” commenta Andrea Iannone, ai microfoni di Sky. “Voglio fare tutto il week end, voglio terminarlo, voglio fare queste ultime due gare con la Ducati nel migliore dei modi, ci tenevo a finire in maniera positiva, purtroppo questo infortunio l’ho sottovalutato credendo di recuperare più velocemente e invece è stato un recupero più lento, ma ho sempre avuto tutto il sostegno della Ducati“.