Domenica 11 Dicembre

MotoGp, Dall’Igna esalta Dovizioso: “è la sua migliore stagione in carriera”

LaPresse/Alessandro La Rocca

Dopo la splendida vittoria di Dovizioso, Gigi Dall’Igna esalta la prestazione del proprio pilota, sottolineando come non sia mai stato così in forma

Una vittoria meritata, sudata e, per questo motivo, ancora più bella. Andrea Dovizioso si prende la prima vittoria in questa stagione ed eguaglia il proprio compagno di squadra Iannone, anche lui a quota uno dopo il successo in Austria.

Alessandro La Rocca/LaPresse

Alessandro La Rocca/LaPresse

Un’annata da ricordare per il team di Borgo Panigale che si proietta con rinnovata entusiasmo verso il 2017, dove ai box in rosso arriverà Jorge Lorenzo. “Sinceramente questa è una vittoria che Andrea si meritava – commenta Dall’Igna ai microfoni di Sky Sport – ha fatto una delle più belle stagioni da quando è in motogp. E’ arrivato molte volte lì davanti a giocarsi la vittoria ma, purtroppo non per colpa sua, non è riuscito a coglierla. Stavolta ha fatto una gara intelligentissima, ha gestito dalla partenza all’arrivo e quindi sono contento per lui, anzi tutta la Ducati è contenta per Dovi. Io non ho mai avuto un pilota numero 1 e numero 2, l’anno prossimo sia Andrea che Lorenzo avranno le stesse possibilità, seguiremo entrambe le linee di sviluppo, non ci sarà un pilota a cui dedicheremo più attenzioni tecniche. Dovi ha fatto tanto per noi e mi auguro che in futuro riusciremo a toglierci tante soddisfazioni. Andiamo via da qua con un po’ di sicurezza in più, anche a Motegi e Phillip Island Dovi era riuscito a fare bene anche là quindi questo trittico asiatico ci dà molta più consapevolezza in noi“.