Martedi 6 Dicembre

MotoGp, Australia amara per Lorenzo: “ecco cosa non mi ha fatto guidare bene”

LaPresse/PA

Jorge Lorenzo spiega cosa non ha funzionato oggi nella gara di Phillip Island

Emozioni a non finire a Phillip Island, dove va in scena il terz’ultimo appuntamento di questo entusiasmante Mondiale di MotoGp, vinto ormai da Marc Marquez. Protagonista inatteso è Cal Crutchlow che, dopo la vittoria di Brno, concede il bis anche in Australia, regalando l’ennesima gioia al team di Lucio Cecchinello.

Alessandro La Rocca/LaPresse

Alessandro La Rocca/LaPresse

Fantastica rimonta di Valentino Rossi che si piazza sul secondo gradino del podio davanti al suo futuro compagno di squadra Maverick Vinales. Giornata non positiva invece per l’altro pilota Yamaha, Jorge Lorenzo che si piazza solo sesto e vede allontanarsi sempre più la possibilità di aggiudicarsi il secondo posto del mondiale.

Quando la pista ha meno grip, facciamo troppa fatica con i pneumatici. E’ stata una gara in cui mi sentivo insicuro, questa cosa in testa non mi ha fatto guidare bene, penso solo a non cadere“, ha dichiarato il maiorchino ai microfoni di Sky Sport. “Quando c’è un circuito così freddo e i pneumatici duri soffriamo tantissimo, non posso rendere al meglio“, ha concluso.