Sabato 10 Dicembre

Moto3, ottimo avvio del 3570 Team Italia a Phillip Island: Petrarca 18° nelle FP1

© 2016 mirco lazzari

A Phillip Island ben figura nelle prime prove libere Lorenzo Petrarca (18°), Stefano Valtulini (32°) alla ricerca del giusto feeling

La pioggia ha accolto i piloti del 3570 Team Italia nel corso dell’inaugurale giornata di attività del Gran Premio d’Australia. Con Nicolò Bulega (KTM) il più veloce in pista in virtù dell’1’49″589 fatto registrare nella mattinata, Lorenzo Petrarca e Stefano Valtulini hanno scoperto le peculiarità del Phillip Island Grand Prix Circuit sull’asfalto reso insidioso dalla pioggia.

Al debutto sul tracciato australiano Lorenzo Petrarca si è distinto in positivo facendo registrare un convincente diciottesimo riferimento cronometrico assoluto (1’52″304), trovandosi bene con moto e circuito nonostante una caduta risoltasi senza conseguenze alla curva 10 nel corso della FP1.

Chiude invece trentaduesimo nella graduatoria combinata dei tempi delle prime due sessioni invece Stefano Valtulini (1’55″253), a sua volta alla prima presa di contatto assoluto con i 4.448 metri dell’impianto australiano.