Giovedi 8 Dicembre

Mercedes: la nuova Classe E Station-Wagon è la più innovativa e affine tra le auto della Stella [FOTO]

La Mercedes Classe E Station-wagon è l’auto più innovativa e più intelligente e tecnologica tra le auto della Stella

 mercedes classe e station wagon Dinamica e spaziosa, in autunno verrà presentata la versione station-wagon della fortunata nuova generazione di Classe E. La tecnica innovativa abbinata a un’eccezionale abitabilità fanno della nuova Classe E Station-wagon la station-wagon più intelligente che Mercedes-Benz abbia mai costruito. Allo stesso tempo, la Mercedes AMG E 43 4MATIC rappresenta il primo livello Performance di questo modello.

 mercedes classe e station wagon In termini di abitabilità la Classe E station-wagon è sempre una delle vetture più apprezzate del segmento: il volume di carico massimo di 1.820 litri e lo spazio per la testa e per i gomiti sui sedili posteriori, ancora generoso nonostante la linea del tetto nettamente più sportiva, rappresentano ancora una volta un record nella categoria. Inoltre, già dalla fine del 2016 la station-wagon sarà nuovamente disponibile con una terza panca ribaltabile per bambini.

 mercedes classe e station wagon Con una capacità di carico da 640 a 1.820 litri il vano bagagli della Classe E station-wagon è uno dei più spaziosi del segmento. Una novità è la funzione package di serie per i sedili posteriori, che consente di portare gli schienali in una posizione più verticale di circa 10 gradi. In questo modo il volume di carico aumenta di altri 30 litri e arriva, complessivamente, a 670 litri, senza rinunciare al comfort di una cinque posti. Inoltre, lo schienale del divano posteriore frazionabile nel rapporto 40:20:40 (di serie) permette di variare in molti modi la suddivisione dello spazio per privilegiare di volta in volta la capacità di trasporto o il numero di posti a sedere in base alle esigenze personali. Appositi interruttori situati sia nel vano bagagli sia a destra e a sinistra degli schienali consentono di sbloccarli elettricamente.

 mercedes classe e station wagon La nuova Classe E Station-wagon riprende l’estetica della berlina fino al montante centrale. Dal cofano motore allungato si sviluppa un profilo slanciato che segue la linea sportiva del tetto, digradante verso la parte posteriore, fino a confluire in una coda poderosa, tipica di una station-wagon, con lunotto fortemente inclinato. Sbalzi corti, passo lungo e ruote generose assicurano proporzioni dinamiche. I finestrini bassi e allungati, insieme alla linea di cintura alta, fanno sembrare più lungo il corpo vettura. La rientranza nella parte superiore e le fiancate slanciate confluiscono armoniosamente nella coda. I mancorrenti di serie, per la prima volta integrati nella vettura, contribuiscono a loro volta ad accentuare il carattere atletico della station-wagon. Nelle versioni di allestimento i mancorrenti sono di color argento alluminio.

 mercedes classe e station wagon Il portellone ampio e funzionale è delimitato nella parte superiore da uno spoiler sul tetto con terza luce di arresto in tecnica LED. Le linee orizzontali della coda e del lunotto accentuano la larghezza della vettura così come le luci posteriori a LED disposte orizzontalmente e sdoppiate con inserto cromato integrato. Elementi riflettenti a LED che assecondano le forme della carrozzeria, inconfondibili sia di giorno che di notte, sottolineano il carattere della vettura. Il centro visivo del portellone è l’ampia impugnatura cromata.

mercedes-classe-e-station-wagonCome per la berlina, il frontale imponente ha una conformazione diversa a seconda della versione di design ed equipaggiamento. La versione di base si presenta con la classica mascherina del radiatore Mercedes con Stella sul cofano, così come – con un design lievemente diverso – la versione EXCLUSIVE. Le versioni SPORT e AMG Line sono caratterizzate dalla mascherina sportiva con Stella Mercedes al centro. In ogni sua versione, la mascherina del radiatore conferisce alla Classe E un carattere speciale, la cui eleganza è declinata all’insegna dello status o del dinamismo.

 mercedes classe e station wagon Per quanto riguarda gli interni la station-wagon riprende il design della berlina, che vanta già numerosi premi. Per la plancia portastrumenti sono disponibili a richiesta due brillanti display ad alta definizione, entrambi di dimensioni generose e con diagonale dello schermo di 12,3 pollici. I due display si fondono visivamente sotto uno stesso vetro di copertura, creando un cruscotto widescreen. Il guidatore può configurare il display completamente digitale in base alle informazioni di suo interesse e alla visualizzazione che preferisce, scegliendo fra tre diversi stili: “Classic”, “Sport” e “Progressive”. Con i pulsanti Touch Control al volante, che hanno esordito sulla nuova Classe E, è possibile gestire la strumentazione e il sistema multimediale con semplici movimenti delle dita. Ulteriori sistemi di comando sono il touchpad con controller nella consolle centrale, in grado di riconoscere persino la calligrafia personale, e il sistema di comando vocale VOICETRONIC. Inoltre sono disponibili tasti diretti, per esempio per regolare il climatizzatore o per attivare e disattivare comodamente determinati sistemi di assistenza alla guida.

mercedes-classe-e-station-wagonL’abitacolo è caratterizzato da materiali di alta qualità. Ne sono un esempio diverse tipologie di legno a poro aperto, come il legno in stile yacht con “flowing lines” che interpreta gli intarsi in legno in chiave contemporanea, o l’innovativo tessuto metallico. Materiali autentici si ritrovano anche nei rivestimenti in pelle delle porte (a richiesta) e della linea di cintura. La qualità percepibile alla vista e al tatto rivela la cura dei dettagli e la tradizione artigianale tipiche della Casa. Anche l’accostamento di materiali e colori è stato scelto con cura e comprende diverse tonalità di marrone, tra cui interessanti abbinamenti come beige latte macchiato/marrone caffè o beige latte macchiato/marrone cuoio. L’illuminazione di atmosfera ampliata a 64 colori, in dotazione con le varie versioni di allestimento, offre molte possibilità di personalizzazione. Grazie alla conformazione avvolgente ed ergonomica, i sedili, che variano a seconda della versione, coniugano la perfetta idoneità ai lunghi viaggi tipica della Casa con un’estetica sportiva e raffinata. Sono una novità per il segmento anche il pacchetto Comfort calore con braccioli riscaldati nelle porte e nella consolle centrale e il riscaldamento rapido dei sedili Plus.

Con il nuovo seggiolino per bambini KIDFIX XP, Mercedes-Benz amplia la sua gamma di sistemi di ritenuta e di sicurezza di alta qualità destinati ai più piccini. Il nuovo modello è stato progettato in collaborazione con il marchio specializzato BRITAX RÖMER ed è classificato nel gruppo II/III, perciò è adatto ai bambini da circa quattro fino a 12 anni di età e da 15 a 36 kg di peso. Lo schienale del seggiolino per bambini Mercedes-Benz può essere rimosso in conformità con i requisiti Euro NCAP. Con l’esclusivo rivestimento «Limited Black» il nuovo modello si integra perfettamente nell’abitacolo della Mercedes-Benz Classe E.

mercedes-classe-e-station-wagonChi siede al volante di una Mercedes-Benz può fare affidamento su un’assistenza completa già con i Servizi di Base Mercedes me connect, per esempio per la diagnosi della vettura o in caso di guasti e incidenti. Il nuovo Servizio Concierge offre una serie di strumenti personalizzati: prenotazione di ristoranti, percorsi turistici consigliati, segnalazione e prenotazione di manifestazioni sportive e culturali o l’invio di destinazioni di navigazione direttamente a bordo della vettura.

Accedere è molto semplice: gli utenti di Mercedes me connect registrati possono mettersi in contatto telefonico con il servizio Concierge in 19 Paesi europei, nella lingua preimpostata, utilizzando il tasto per la richiesta di informazioni nel gruppo comandi sul tetto o l’app connect. L’assistente personale si occuperà di tutto il resto.

mercedes-classe-e-station-wagon-Per l’inizio delle vendite della Classe E Station-wagon sarà possibile scegliere tra due modelli con motore benzina a quattro cilindri (l’E 200 da 184 CV e l’E 250 da 211 CV), e la E 220 d 194 CV) con il nuovissimo motore diesel a quattro cilindri. Nel quarto trimestre del 2016 seguiranno la E 200 d da 110 kW (150 CV), la E 350 d con sei cilindri diesel e la E 400 4MATIC, equipaggiata con un sei cilindri a benzina che eroga 245 kW (333 CV) e vanta una coppia di 480 Nm. Al momento del lancio tutti i modelli sono equipaggiati con il nuovo cambio automatico a nove rapporti 9G-TRONIC. Il primo livello Performance di questo modello molto versatile è la Mercedes-AMG E 43 4MATIC station-wagon, a sua volta disponibile dal quarto trimestre. Equipaggiata con motore V6 biturbo da 3,0 litri e 401 CV, cambio automatico 9G-TRONIC con tempi di innesto più brevi, trazione integrale 4MATIC Performance AMG e assetto sportivo indipendente, questa vettura assicura l’elevata dinamica di marcia e la grande agilità tipiche del marchio AMG.