Domenica 11 Dicembre

Mandzukic, follie dalla Cina: la Juventus prepara il ‘dispetto’

LaPresse/Marco Alpozzi

Mandzukic ha ricevuto un’offerta shock dalla Cina: ma la Juventus non sembra intenzionata a lasciarlo partire

LaPresse/Marco Alpozzi

LaPresse/Marco Alpozzi

Mandzukic-Juventus, Cina più lontana – Un rapporto arrivato ai minimi storici, ma le strade di Mario Mandzukic e della Juventus non sembrano destinate a separarsi. Eppure, l’offerta arrivata dalla Cina all’attaccante croato è di quelle davvero impossibili da rifiutare: 32 milioni di euro per i prossimi 4 anni, questa secondo ‘La Stampa’ la proposta arrivata dallo Shanghai Shenhua. Ma, dopo l’ultimo screzio tra Allegri e SuperMario arrivato nella trasferta di Zagabria in Champions League (clicca qui) la Juventus sembra intenzionata a non far partire il croato.

LaPresse/Daniele Badolato

LaPresse/Daniele Badolato

Mandzukic-Juventus, Cina più lontana – Nonostante il poco spazio trovato in stagione (o comunque molto meno di quanto lo stesso attaccante sperasse ad inizio campionato), Allegri continua a ritenere Mandzukic incedibile e si sarebbe opposto alla sua cessione durante il mercato di gennaio. Una decisione che in molti hanno letto come una ‘ripicca’ nei confronti del croato che adesso però chiede sempre maggiore spazio. La Juventus ragiona sul da farsi: Mandzukic, in cuor suo, ha già scelto.