Giovedi 8 Dicembre

Lapadula, messaggi al Milan: “io non mi pento e adesso sono pronto”

LaPresse/Spada

Lapadula lancia messaggi al Milan e si dice pronto ad aiutare i rossoneri: “il mio momento negativo è alle spalle”

LaPresse/Fabio Urbini

LaPresse/Fabio Urbini

Milan, parla Lapadula – Trenta e lode, ma subito dopo la laurea conseguita lo scorso anno in Serie B con la maglia del Pescara, adesso Gianluca Lapadula fatica ad affrontare l’esame Milan. “Io ormai non ho più nessun problema, mi alleno regolarmente quindi posso dire che il momento negativo è passato e io sto bene. Sicuramente le lezioni negative insegnano molto più di quelle positive, ora sto trovando poco spazio ma sono sicuro che questa cosa mi darà ancora più stimoli e più voglia per dare il massimo”, parla così ai microfoni di Milan TV l’attaccante rossonero.

LaPresse/Piero Cruciatti

LaPresse/Piero Cruciatti

Milan, parla Lapadula – Lapadula che non sembra assolutamente pentito di aver scelto il Milan la scorsa estate nonostante il corteggiamento di mezza Serie A: “Penso che la scelta di questa estate significhi molto, dimostra quanto questa scelta l’ho voluta fortemente. Nel primo periodo ho avuto qualche problema fisico, ora però mi alleno regolarmente senza nessun fastidio. Sono molto contento e soprattutto quando si vince è tutto molto più bello. Gol? Sono convinto che sia tutto una conseguenza delle prestazioni che si fanno in campo. Fare gol per me non è una priorità. Quando scendo in campo cerco di dare sempre tutto, con tanta voglia, non mollare mai e mettermi al servizio della squadra”.