Sabato 3 Dicembre

Kalle Rovanpera: ha solo 16 anni ed è il più giovane campione della storia dei rally

Rally Finland 2014

Incredibile ma vero: Kalle Rovanpera è il più giovane campione della storia dei rally

Kalle Rovanpera è il più giovane campione della storia dei rally, ed ha vinto il titolo usando pneumatici Pirelli. Il finlandese è diventato campione nazionale rally della Lettonia a 16 anni appena compiuti al volante di una Skoda Fabia R5. Rovanpera, che si è affidato alle gomme Pirelli sin dal suo debutto agonistico lo scorso anno, è tanto giovane da non aver ancora potuto guidare nei trasferimenti fra una prova speciale e l’altra, compito che è sinora spettato al navigatore Risto Pietilainen. Ha invece potuto guidare nei tratti competitivi interdetti alla normale circolazione in virtù delle speciali norme sportive vigenti in Lettonia che lo permettono.

Kalle Rovanpera è figlio di Harri Rovanpera, che ha corso nel mondiale rally con le Pirelli ed è stato pilota ufficiale Peugeot e Mitsubishi, e che ha concluso la sua carriera iridata nel 2005 con all’attivo una vittoria assoluta e 15 piazzamenti sul podio. Supportato dal padre, Kalle guida dall’età di otto anni, ed ha fatto esperienza sui laghi ghiacciati finlandesi. La Skoda di Kalle Rovanpera è curata dal team TGS, struttura guidata da un altro pilota Pirelli, Tomi Gardemeister, che ha corso con il team ufficiale SEAT nella serie iridata. “La mia ambizione è di arrivare un giorno a guidare nel mondiale rally, ma devo arrivarci passo per passo“, ha detto Kalle Rovanpera. “Per ora sono già sorpeso e felice dei progressi che ho fatto: con i Pirelli mi trovo sempre a meraviglia. Ho molte persone da ringraziare per questo successo, ad iniziare dal mio navigatore Risto, che e’ stato in abitacolo anche al fianco di mio padre“.

Pirelli ha sempre avuto una attenzione particolare ai giovani rallysti, grazie anche ad iniziative innovative come il programma Pirelli Star Driver sviluppato insieme alla FIA, ed anche il WRC Academy – programmi da cui sono usciti diversi piloti oggi al vertice della specialita’ come Ott Tanak e Craig Breen. Rovanpera è l’ultimo e clamoroso esempio dell’unione fra l’azienda ed i talenti emergenti. Il giovanissimo finlandese ha condotto il campionato lettone sin dall’inizio dell’anno, vincendo in questa stagione cinque rally sullo sterrato impiegando la gamma dei Pirelli Scorpion. “Congratulazioni a Kalle per la sua notevole conquista con il supporto di un team di persone che hanno a loro volta ottenuto grandi successi con Pirelli. Sostenere i giovani è per noi una priorità sia nei rally che in pista, perciò è incoraggiante per noi vedere emergere in modo così eclatante un talento“, ha commentato Paul Hembery, motorsport director di Pirelli. (ITALPRESS)