Domenica 4 Dicembre

Juventus, la teoria di Zidane: “fallimenti Champions? Colpa del Delle Alpi”

LaPresse/EFE

Zidane, oggi allenatore del Real, torna a parlare dei suoi anni alla Juventus e svela una teoria sui mancati successi in Champions League dei bianconeri

LAPRESSE/EFE

LAPRESSE/EFE

Juventus, confessioni Zidane – Un presente chiamato Real Madrid, un passato con il bianconero come maglia e la Juventus nel cuore. Zinedine Zidane, oggi allenatore delle merengues, torna a parlare dei suoi trascorsi a Torino nel corso di un’intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport. Zidane spiega la sua teoria secondo la quale gli insuccessi della Juventus in Champions League hanno un ‘colpevole’ preciso, lo stadio Delle Alpi.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Juventus, confessioni Zidane –  Ecco le sue parole: “lo Stadium è meraviglioso, sicuramente decisivo in certi momenti. Penso che la quando la partita è in equilibrio, quando la Juventus vive un momento di difficoltà, avere i tifosi così vicini al campo possa dare una spinta importante per vincere. L’avesse avuto la mia Juventus uno stadio così, con gente come Boksic e Thuram avrebbe vinto due Champions consecutive. Invece giocavamo al Delle Alpi, uno stadio freddo in tutti i sensi”.