Venerdi 9 Dicembre

Italian F4 Championship, lotta a tre per il titolo: Mick Schumacher a caccia del sogno iridato

Action Press

Il pilota dell’Abarth Mick Shumacher domenica proverà a vincere il titolo Italian F4 Championship powered by Abarth

Action Press

Action Press

Finale incandescente per l’Italian F4 Championship powered by Abarth che questo fine settimana vive sul circuito di Monza il suo ultimo, decisivo appuntamento stagionale. Sono tre i piloti che possono ancora aggiudicarsi il titolo: l’argentino Marc Siebert, il giovane tedesco Mick Schumacher  e il messicano Raul Guzman. Sono 25 i punti che separano i primi due, che vantano il medesimo numero di successi stagionali, quattro. Esaltante la stagione del giovane Mick Schumacher che, alle quattro vittorie ottenute nella serie italiana, somma altri quattro successi nell’ADAC-Abarth F4 Championship powered by Abarth, nel quale ha concluso al secondo posto in un campionato altamente competitivo, con circa 40 giovanissimi piloti al via. Le tre gare del weekend monzese son o tutte concentrate nella giornata di domenica 30 ottobre, con partenza alle ore 8.50, 12.30 e 16.30. Sabato 29 due turni  qualificazioni alle 15.30 e 15.55.

LaPresse/Actionpress

LaPresse/Actionpress

I propulsori utilizzati dalle monoposto dell‘Italian F4 Championship powered by Abarth sono gli stessi che equipaggiano la gamma Abarth 595, che si declina in tre allestimenti (595, 595 Turismo e 595 Competizione) con altrettanti livelli di potenza, che permettono di soddisfare clienti sempre più esigenti e preparati. Molti degli upgrade apportati sono frutto dell’esperienza acquisita con lo sviluppo della 695 Biposto, la “più piccola delle supercar”, una vettura stradale con contenuti emozionali e tecnologia da vera auto da competizione.