Mercoledi 7 Dicembre

Inter, De Boer spiazza tutti: “Kondogbia come Pogba. Mi ispiro alla… Juventus”

LaPresse/Spada

De Boer, allenatore dell’Inter, torna a parlare di Kondogbia ed esalta il francese: “è come Pogba, può diventare un top player”

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Inter, parla De Boer – E’ in Italia da poco, ma Frank De Boer ha già dimostrato di non essere un allenatore convenzionale. In campo, così come fuori dal rettangolo di gioco. Decisioni anche dure (Kondogbia fuori dopo 27’ minuti e Brozovic fuori rosa) prese senza nessun timore reverenziale, interviste mai banali che alimentano notevoli discussioni. E le ultime affermazioni dell’allenatore dell’Inter non ‘deludono’: presente a Montecarlo per il Golden Foot 2016, De Boer ha parlato così della rivoluzione nerazzurra.

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Inter, parla De Boer – “In Italia sta cambiando tanto la mentalità. La Juventus ha cambiato tanto il modo di giocare, io voglio fare lo stesso con l’Inter. Per me è possibile, l’Inter ha grande storia con giocatori di qualità. Possiamo fare cose importanti”, le parole di De Boer riportare da CalcioMercato.com. Che poi parla anche di Kondogbia in termini decisamente diversi rispetto alle ultime volte: “è giovane, per me ci sono dettagli da migliorare. Ha fisico, qualità, deve lavorare sui dettagli. E’ come Pogba: è lo stesso ruolo, deve vincere duelli, giocare semplice, deve lavorare sui dettagli ma per me ha tutto per essere un top player“.