Sabato 3 Dicembre

Guardiola non ci sta e tenta Messi: “Forse un giorno vorrà cambiare…”

LaPresse/EFE

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Dopo le indiscrezioni dei giorni scorsi, Pep Guardiola ha lanciato messaggi a Messi…

Guardiola, messaggi a Messi – Dopo l’indiscrezioni uscita nei giorni scorsi in cui si narrava del suo tentativo di portare al Manchester City in sequenza Suarez, Messi e Neymar, Pep Guardiola è tornato sull’argomento, prima negando l’accaduto, poi, al contempo, candidandosi ad accogliere il numero 10 del Barcellona nel caso in cui quest’ultimo decidesse di cambiare squadra in futuro. Prima l’ex Bayern ha dichiarato: “Quando sono arrivato al City non ho provato a chiamare né Messi, né Suarez, né Neymar o Iniesta. Sapevo che Ter Stegen voleva giocare e l’ho chiamato. Ma se chiamo un giocatore è solo con queste premesse”.

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Guardiola, messaggi a Messi – Poi, parlando della Pulce, ha detto: “Auguro a Leo di giocare per sempre a Barcellona e di finire la carriera qui. Forse un giorno vorrà andare da qualche altra parte, forse vorrà che i suoi figli imparino l’inglese. Se un giorno Messi decidesse di lasciare il Barcellona comunque sarebbero 6 o 7 le squadre a volerlo. E dove andrà dipenderà da lui, non certo da me”.