Domenica 11 Dicembre

Golf, Pro Am Senior Italian Open: apre la quattro giorni internazionale al Golf Club Udine

ph. Gabriele De Nardo

Da venerdì 21 a domenica 23 il Senior Italian Open con i più forti giocatori dell’European Senior Tour

La Pro Am apre domani, giovedì 20 ottobre, sul percorso del Golf Club Udine la “quattro giorni”, imperniata sulla sesta edizione del Senior Italian Open presented by Villaverde Hotel & Resort (21-23 ottobre). Il torneo, che rientra nel quadro del Progetto Ryder Cup 2022, è il penultimo nel calendario dell’European Senior Tour e concluderà anche la lunga stagione dell’Italian Pro Tour.

La Pro Am Senior Italian Open presented by Villaverde Hotel & Resort si svolgerà su 18 buche con la partecipazione di 20 squadre composte da un professionista “over 50”, che prenderà poi parte all’Open, e da tre dilettanti. Partenza shotgun, ossia simultanea di tutti i team da ogni buca del tracciato, alle ore 11. Per la classifica saranno validi due risultati stableford su quattro.

Sarà un’ottima occasione per vedere all’opera in anteprima alcuni tra i più forti elementi del circuito, giocatori che prima di superare i cinquant’anni hanno svolto la loro carriera nei più importanti tour mondiali, alcuni disputando la Ryder Cup come ad esempio Costantino Rocca, sul quale si accentrano le speranze di un successo azzurro. Il campione bergamasco sarà in campo nella Pro Am insieme agli inglesi Carl Mason, recordman di successi nel circuito con 25, Paul Wesselingh, Philip Golding e Barry Lane, all’australiano Peter Fowler, vincitore di una Coppa del Mondo, all’irlandese Ronan Rafferty e al sudafricano Chris Williams, tutti tra i favoriti dell’Open.

Dopo la Pro Am, da venerdì via al Senior Italian Open (54 buche, senza taglio) con i 57 concorrenti, compresi tre amateur. Il montepremi è di 350.000 euro con prima moneta di 52.500 euro. Ingresso gratuito per il pubblico.

Title sponsor della manifestazione è Villaverde Hotel & Resort – Wellness Spa & Golf. Progettato dall’architetto Alessio Princic, il Resort si sviluppa su quattro piani di architettura contemporanea, location unica e ideale per una innovativa e completa offerta turistica e sportiva. Sponsor: Gocce di Carnia; sponsor istituzionale: Regione Friuli Venezia Giulia.

L’Italian Pro Tour è supportato per tutta la stagione dagli sponsor Konica Minolta, Franco Bosi Argenti, Frosecchi e Legea. Charity partner: ActionAid. Media partner: Sky Sport.

Sarà il debutto in campo internazionale per il Golf Club Udine, disegnato dagli architetti Marco Croze, John Harris e Fulvio Bani e successivamente soggetto a importanti interventi, che ne hanno ulteriormente elevato lo standard già di alto profilo.