Domenica 11 Dicembre

Golf: ancora maltempo all’Hainan Open

LaPresse/PA

Challenge Tour: in Cina maltempo protagonista

Dopo due giornate di gara ancora non si è riusciti a completare il primo giro nell’Hainan Open (Challenge Tour) al Donghai Bay (par 72) di Sanya, ad Hainan Island in Cina. Il maltempo ha costretto a ritardi e interruzioni e 21 concorrenti, tra i quali Nicolò Ravano, non sono riusciti ancora a prendere il via. Nella classifica provvisoria, che naturalmente subirà mutamenti sostanziali, sono in prima posizione con 70 (-2) colpi lo svedese Anton Karlsson, il francese Clément Sordet e il cinese Ze-yu He. In quarta con 71 (-1) l’altro cinese Hao Yuan e il transalpino Damien Perrier e ha lo stesso “meno 1” anche Lorenzo Gagli, fermato dopo cinque buche (2 birdie, 1 bogey). Stesse buche anche per Matteo Delpodio, 14° con il par (1 birdie, 1 bogey), e risultato molto pesante per Andrea Pavan, 99° con 80 (+8), che ha completato il turno in due frazioni e in condizioni meteo proibitive. Il montepremi è di 315.000 euro.