Domenica 4 Dicembre

Giovani, stadio e mercato: così Abramovich ha (ri)messo Conte al ‘centro del villaggio’ Chelsea

LaPresse/PA

Dopo i dissidi delle scorse settimane, Roman Abramovich ha nuovamente messo Conte al centro del progetto Chelsea

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Chelsea, si riparte da… Conte! – Roman Abramovich vuole rilanciare il Chelsea. A gennaio riapre i battenti il calciomercato e Conte ha già avuto rassicurazioni sul fatto che arriveranno rinforzi importanti. Il patron dei “blues”, però, non si ferma qui, sta pensando a un piano di rilancio che, secondo il Daily Mail, ha Antonio Conte al centro del progetto anche se non si parla di questioni tecniche e tattiche. Il magnate russo è convinto che l’italiano possa aprire un ciclo vincente a Londra e apprezza la sua dedizione al lavoro e la cura dei minimi particolari, comprese le abitudini alimentari dei suoi giocatori.

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Chelsea, si riparte da… Conte! – Nel frattempo il patron intende potenziare il settore giovanile e portare qualche canterano in prima squadra. Al momento sono ben 38 i giovani che il club di Stamford Bridge ha ceduto in prestito alle varie squadre, tra questi c’è Tammy Abraham, attaccante che milita nel Bristol City, in Championship (serie B inglese) e che a fine stagione dovrebbe tornare alla base. Inoltre Abramovich, secondo il “Daily Mail”, vuole ristrutturare e ampliare Stamford Bridge che attualmente ha una capienza di 41.837 spettatori, lontanissimo dai 75.765 che può accogliere l’Old Trafford, lo stadio del Manchester United. (ITALPRESS)