Sabato 3 Dicembre

F1, Wolff fa tremare Rosberg: “33 punti sono tanti, ma può sempre arrivare un problema tecnico…”

LaPresse/PA

Entusiasta per la vittoria del titolo costruttori, Toto Wolff esprime le sue considerazioni sulla lotta tra Rosberg e Hamilton per il Mondiale piloti

Prima vittoria in carriera a Suzuka, un successo che avvicina sempre più Nico Rosberg a quel titolo Mondiale sempre rincorso ma mai centrato. I punti di vantaggio sul compagno di squadra sono adesso 33, un ottimo gap da gestire in vista di un finale di stagione infuocato.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Ottima la gara di Max Verstappen, giunto secondo al traguardo davanti ad un amaro Lewis Hamilton, costretto ad accontentarsi del terz gradino del podio a causa di una disastrosa partenza. Si fermano ai piedi del podio le due Ferrari con Vettel che chiude quarto davanti a Raikkonen. “Siamo molto felici – commenta Wolff ai microfoni di Sky Sportgià in Malesia eravamo andati forte, ma nello sport può sempre succedere di tutto e non siamo riusciti a vincere il titolo a Sepang. Il motore di Lewis e Nico erano un po’ meno veloci della Malesia, ma comunque uguale per entrambi, non abbiamo fatto nessun favoritismo. 33 punti di vantaggio di Nico su Lewsi? Sono molti, ma può sempre accadere un problema tecnico che possa aiutare l’uno o l’altro, bisogna sempre guardare gara su gara. Il nostro segreto è semplice, abbiamo 1500 persone che lavorano su questa macchina, credo che questo basti per capire molte cose“.