Venerdi 9 Dicembre

F1, Vettel spiega: “sembra tutto difficile al momento per noi, ma stiamo capendo tante cose”

LaPresse/Photo4

Le sensazioni di Sebastian Vettel al termine del Gran Premio degli Stati Uniti

E’ appena terminato il Gran Premio degli Stati Uniti. A trionfare ad Austin è stato un eccellente Lewis Hamilton alla sua 50ª vittoria in carriera, seguito da Nico Rosberg e Daniel Ricciardo.

Una gara in un primo momento piatta e monotona ma resa poi più emozionante grazie agli errori e dai ritiri di Verstappen e Raikkonen. Quarto posto per l’altro ferrarista che approfitta dei suoi ritiri per piazzarsi al quarto posto.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Credo che in gara abbiamo fatto miglior figura, per parecchi giri siamo stati parecchio competitivi, alla fine ho ereditato due posizioni grazie ai problemi di Max e purtroppo di Kimi, sarebbe stata una buona opportunità di guadagnare punti sulla Red Bull nel campionato costruttori“, ha dichiarato Vettel al termine della gara ai microfoni di Sky Sport. “Ci sono parecchie cose, anche ieri il bilanciamento non era male ma eravamo sempre al limite ma oggi riuscivamo a reggere più giri sulle gomme anche se sempre al limite, non possiamo essere contenti di questo week end per la velocità che abbiamo avuto, sembra essere tutto difficile per noi in questo momento ma ci sono tante cose che stiamo capendo per la macchina e per il futuro“, ha concluso il tedesco della “rossa”.