Giovedi 8 Dicembre

F1, Vettel spiega: “ecco perchè abbiamo scelto questa strategia”

LaPresse/Photo4

Sensazioni positive per Sebastian Vettel al termine del Gran Premio del Giappone

E’ appena terminato il Gran Premio del Giappone. A trionfare a Suzuka è stato un ottimo Nico Rosberg, seguito sul podio da Max Verstappen e Lewis Hamilton, che è riuscito a rimontare dopo una partenza disastrosa. Subito fuori dal podio, ancora una volta, le Ferrari di Vettel e Raikkonen, rispettivamente quarto e quinto. Sesto invece Daniel Ricciardo, che non riesce a ripetersi dopo la bella vittoria a Sepang.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Torna a casa però con sensazioni positive il tedesco della Ferrari: “mi sarebbe piaciuto moltissimo essere sul podio, eravamo in lotta per il secondo posto poi abbiamo deciso di andare più lunghi e ci ha fatto perdere tempo, speravamo che le soft fossero più veloci e durassero di più. Penso sia una gara che dobbiamo accettare, ma parlando col muretto mi sembrava la decisione giusta ed ero contento. L’abbiamo deciso insieme in macchina, stavamo cercando di avvicinarci a max, io stavo gestendo le gomme, ci avvicinavamo sempre, eravamo nel traffico ero vicino per l’undercut ma lui è andato ai box e non aveva senso seguire la sua strategia, era molto più sensato azzardare e per questo abbiamo deciso di rimanere fuori, poi abbiamo avuto problemi col traffico, abbiamo faticato un po’, col senno di poi avremmo potuto far meglio ma sul momento abbiamo fatto la scelta giusta e sono contento“, ha spiegato Vettel ai microfoni di Sky Sport al termine della gara.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Ci sono molti aspetti positivi, molti hanno parlato male di noi prima di questa gara, ma credo che abbiamo dimostrato una buona prestazione questo week end, saremmo potuti salire con entrambe le macchine sul podio oggi, possiamo portarci a casa tante cose oggi“, ha concluso il ferrarista.