Sabato 3 Dicembre

F1, Vettel sorpreso: “perchè dite che non mi avete mai visto così? Non andavo come un pazzo!”

LaPresse/Photo4

Sebastian Vettel torna sull’incidente alla prima curva del Gran Premio della Malesia

E’ tutto pronto per un nuovo appuntamento di F1. Dopo il Gran Premio della Malesia, ricco di colpi di scena, con la vittoria di Ricciardo, il ko alla prima curva di Vettel, la rimonta di Rosberg e il guasto al motore di Hamilton, i campioni delle quattro ruote si sono spostati in Giappone, dove domenica si terrà il Gran Premio di Suzuka. I motori si accenderanno nella notte italiana, con la prima sessione di prove libere, intanto oggi i piloti hanno incontrato la stampa, per raccontare le loro sensazioni in vista della gara di domenica e lasciare gli ultimi commenti su quanto accaduto la scorsa settimana in Malesia.

rosberg vettel verstappenIo sono andato all’interno, sono riuscito ad affiancarmi a Max ma per come sono andate le cose ho frenato un po’ troppo tardi rispetto alle prime due macchine, avrei potuto completare la curva, non era un problema, non stavo andando dritto come un pazzo, ho preso un rischio in quel caso non è stato ripagato è stata dura per Nico che non aveva nulla a che vedere con l’incidente,subito dopo la gara sono andato da lui e gli ho spiegato il mio punto di vista ma a volte sono cose che capitano“, ha dichiarato Vettel ritornando sull’incidente alla prima curva della gara della Malesia.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Sono un pochino sorpreso del fatto che voi diciate che non mi avete mai visto così, penso di aver superato parecchie macchine in tutte le partenze che ho fatto nella prima curva, ho sempre attaccato, a volte me la sono cavata bene a volte no, la scorsa settimana è stata una di queste e non ha funzionato. Non abbiamo il successo che in F1 è la misura se hai lavorato bene, ma a livello di team abbiamo fatto delle ottime gare e questo descrive perfettamente la situazione”, ha concluso il ferrarista.