Venerdi 9 Dicembre

F1, Vettel precisa: “ecco il mio rapporto con Maurizio Arrivabene”

LaPresse/Photo4

Sebastian Vettel dice la sua dopo le dichiarazioni di ieri di Maurizio Arrivabene

Sono andate in scena questa mattina le qualifiche del Gran Premio del Giappone. A conquistare la pole position è stato un eccellente Nico Rosberg, seguito dal suo compagno di squadra Lewis Hamilton e da Kimi Raikkonen. Quarto posto invece per Sebastian Vettel che però partirà dalla settima posizione a causa della penalizzazione ricevuta dopo l’incidente nella prima curva del Gran Premio della Malesia.

A far parlare in questi due giorni ci hanno pensato le dichiarazioni rilasciate ieri da Maurizio Arrivabene ai microfoni di Sky Sport, che si è soffermato particolarmente sulla figura di Sebastian Vettel e sul suo attuale periodo no.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Oggi, ecco arrivare la “risposta” di Vettel: “in generale ho un rapporto molto, molto aperto con Maurizio, mi piace il modo in cui ci relazioniamo, se c’è qualcosa che non mi va gliene parlo apertamente, e altrettanto fa lui. So che non ci sono problemi tra noi, quindi non c’è nulla che dobbiamo chiarire“, ha dichiarato il ferrarista come riportato su Motorsport.com.

Sia il suo obiettivo che il mio è quello di vincere delle gare, cerchiamo la stessa cosa. Detto questo, ci sono state delle gare in questa stagione in cui non sono stato contento per quanto ho dato, e sono il primo a saperlo. E’ stata una stagione con alti e bassi, e a volte i risultati che abbiamo ottenuto non sono stati all’altezza del potenziale che avevamo”, ha concluso Vettel.