Mercoledi 7 Dicembre

F1, Vettel non nasconde la sua delusione: “sono incazzato!”

LaPresse/EFE

Tutta la sincera delusione di Sebastian Vettel dopo la deludente sessione di qualifiche per le Ferrari al Gp del Messico

Sono appena terminate le qualifiche del Gran Premio del Messico. Ad aggiudicarsi la pole position è stato un ottimo Lewis Hamilton, seguito dal compagno di squadra Nico Rosberg e da Max Verstappen. Deludono tanto le Ferrari dopo l’ottima giornata di ieri che aveva dato tante aspettative al team, ai piloti e a tutti i fan, con Raikkonen e Vettel rispettivamente sesto e settimo.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Sono molto deluso, molto molto deluso, perchè la macchina è veloce, il Q2 è stato ottimo con le supersoft, le condizioni erano buone, migliori di ieri, ieri abbiamo guadagnato parecchio mentre oggi siamo andati indietro, abbiamo provato un po’ di cose, ma nelle qualifiche non puoi cambiare molto, tutti hanno migliorato rispetto a noi di mezzo secondo e noi non abbiamo migliorato per niente“, ha dichiarato Vettel ai microfoni di Sky Sport al termine delle qualifiche. “La macchina è veloce non c’è nulla di sbagliato per questo sono incazzato! non è la posizione che questa macchina si merita, abbiamo la possibilità di rimontare anche se è un grosso handicap partire così dietro“, ha aggiunto il ferrarista.