Sabato 10 Dicembre

F1, Verstappen su Vettel: “credo sia stato molto chiaro”

LaPresse/Photo4

Max Verstappen sereno e soddisfatto dopo il suo secondo posto al Gran Premio della Malesia

Una gara ricca di colpi di scena quella di oggi in Malesia: Vettel subito ko dopo una partenza disastrosa che ha portato Rosberg in fondo alla corsa. Hamilton costretto al ritiro a 15 giri dal termine e il suo compagno di squadra penalizzato a causa di un sorpasso aggressivo su Raikkonen. A Sepang trionfa Ricciardo, seguito dal su compagno di squadra Max Verstappen e dal tedesco della Mercedes che nonostante la penalizzazione è riuscito comunque a salire sul podio.

rosberg vettel verstappenSoddisfatto e felice il giovane olandese della Red Bull: “è stata dura perchè per tutta la gara ho spinto al massimo perchè ho dovuto recuperare terreno, ma siamo soddisfatti“, ha spiegato Verstappen. “Credo sia stato moto chiaro, noi siamo partiti bene, lui è andato forte all’interno ha frenato tardi e ha avuto un bloccaggio e ha toccato Nico“, ha aggiunto l’olandese su quanto accaduto alla partenza. “Ho capito che Daniel avrebbe voluto lottare per la vittoria, è stato bello perchè abbiamo avuto un grande rispetto reciproco, grande sensazione, è bello per il team, punti importanti per il campionato costruttori“, ha concluso Verstappen.