Venerdi 9 Dicembre

F1, tutti contro Verstappen: Charlie Whiting cambia di nuovo il regolamento

Charlie Whiting ha deciso, dopo il briefing con i piloti, di vietare i cambi di traiettoria in staccata

Mai più un caso Verstappen. Dopo il briefing di ieri tra Charlie Whiting e i piloti di Formula 1, il direttore della Formula 1 ha deciso di vietare il cambio di traiettoria mentre si è in staccata.

Charlie WhitingLe lamentele di Lewis Hamilton, Fernando Alonso, Sebastian Vettel, Kimi Raikkonen e Romain Grosjean hanno avuto dunque l’effetto sperato, inducendo Whiting a imporre ai commissari di gara di infliggere in caso di violazione del diveto una penalità che a loro scelta potrà andare da una penalizzazione in tempo fino alla squalifica. A quattro Gp dalla fine del Mondiale, cambia ancora il regolamento: non c’è che dire, in questa Formula 1 non ci si annoia mai.