Giovedi 8 Dicembre

F1, scoperte le cause del ritiro di Hamilton in Malesia: ecco cosa è successo

LaPresse/Photo4

Mistero risolto: la Mercedes ha finalmente capito cosa ha causato la rottura del motore di Lewis Hamilton in Malesia

La Mercedes ha scoperto il motivo della rottura del motore della monoposto di Lewis Hamilton a 15 giri dal termine del GP di Malesia mentre si trovava al comando della gara.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Il team campione del mondo ha determinato che a causare il ko del propulsore è stata la rottura dei cuscinetti che collegano la biella all’albero motore. Un’avaria accaduta senza preavviso dopo 618 chilometri, ed è stata preceduta da una perdita di pressione dell’olio alla curva numero 15. A Suzuka, il tre volte campione del mondo sulla sua W07 avrà montata la power unit usata a Singapore, mentre il suo compagno di squadra Nico Rosberg continuerà con l’unità usata in Malesia. Come precauzione, intanto Mercedes sta introducendo nuovi parametri di lavoro per il team, cosi’ come i clienti Williams, Force India e Manor. Questi parametri comprendono, ma non sono limitati a una specifica di olio piu’ conservatore. (ITALPRESS).