Domenica 4 Dicembre

F1, scintille Alonso-Massa, il brasiliano attacca: “mi ha rovinato la gara” [VIDEO]

LaPresse/Photo4

Il duro sorpasso di Alonso nei confronti di Massa è stato valutato attentamente dai commissari di gara, i quali però hanno deciso di non intervenire

Protagonista inatteso del Gp di Austin è stato senza dubbio Fernando Alonso, capace di arrampicarsi con la sua McLaren-Honda fino al quinto posto in classifica.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Grinta, determinazione e sorpassi al limite hanno permesso allo spagnolo di conquistare un prezioso piazzamento che fa ben sperare la scuderia di Woking in vista della prossima stagione, quando le novità regolamentari potrebbero sparigliare le carte in tavola. Nonostante questo, però, Fernando Alonso è stato protagonista anche di un’attenta valutazione da parte del Collegio dei Commissari che hanno puntato la loro lente d’ingrandimento sul sorpasso effettuato su Massa, secondo molti al limite del regolamento. La decisione dei giudici è stata quella di non punire il driver di Oviedo, “no further action” la loro sentenza, che scagiona Alonso da ogni accusa.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Fernando si è buttato in curva colpendo la mia monoposto – ha commentato Massa – e mi ha inoltre causato una foratura. Ha compromesso la mia possibilità di lottare per la quinta posizione”. Una manovra molto più aggressiva di quella che comportò 5 secondi di penalità a Rosberg durante il Gp di Germania, quando chiuse Verstappen alla curva 6 arrivando lungo in franata. Una lacuna bella e buona nel regolamento che dovrà essere presto chiarita per capire realmente cosa sia effettivamente concesso in pista e cosa no. Verstappen docet…

Fernando is faster than you #alonso #FA14 #f1

Un video pubblicato da F1 en estado puro (@f1_en_estado_puro) in data: