Sabato 3 Dicembre

F1, Rosberg non si monta la testa: “con Lewis sarà battaglia fino alla fine”

LaPresse/Photo4

Nico Rosberg e il titolo mondiale che si avvicina: il tedesco continua a non pensarci e a focalizzarsi gara su gara

E’ andato in scena domenica il Gran Premio del Giappone di F1. A trionfare è stato un eccezionale Rosberg, seguito da Verstappen e Hamilton. Il tedesco delle Frecce Argento non ha ancora matematicamente vinto il titolo mondiale, anche se le possibilità di rimonta del suo compagno di squadra sono rare e difficili, e sembra non volerci ancora pensare, come fatto finora, e focalizzarsi gara su gara: “io cerco di restare concentrato solo sul momento, ora penso al gp di Austin, credo che sarà un grande week end e spero di riuscire a vincere anche lì“, ha dichiarato Rosberg durante la festa per il titolo costruttori ai microfoni di Sky Sport.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Lewis è concentrato come gli anni scorsi, è motivato come sempre, forse non ho mai avuto un vantaggio così grande su di lui in passato, ma sarà comunque una battaglia con lui in ogni gara fino alla fine del mondiale ed è bello così“, ha concluso.