Venerdi 9 Dicembre

F1, Ricciardo consapevole: “oggi più indietro degli altri, ma non sono preoccupato”

LaPresse/Photo4

Daniel Ricciardo positivo e fiducioso nonostante la difficile giornata delle Red Bull nella prima giornata di libere del Gp del Messico

Si sono appena concluse le seconde prove libere del Gran Premio del Messico. Un fantastico Sebastian Vettel ha chiuso le FP2 a Città del Messico col miglior tempo, lasciandosi alle spalle le Mercedes di Hamilton e Rosberg e l’altro ferrarista Kimi Raikkonen. Più dietro invece le Red Bull con Ricciardo e Verstappen rispettivamente quinto e settimo.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Fiducioso l’australiano della Red Bull: “in questo circuito non c’è per niente grip, abbiamo faticato a trovare un buon assetto oggi, abbiamo migliorato qualcosa pomeriggio ma so che possiamo migliorare, non sono preoccupato per domani ma oggi è sembrato che siamo stati un po’ più indietro degli altri“, ha dichiarato Ricciardo ai microfoni di Sky Sport al termine delle libere.