Mercoledi 7 Dicembre

F1 – Kvyat resta alla Toro Rosso, Horner sottolinea: “giusto dargli un’altra chance”

LaPresse/Photo4

La Toro Rosso ha deciso di confermare Daniil Kvyat anche per il 2017, Christian Horner svela le reali motivazioni

In attesa di concludere il Mondiale in corso, la Toro Rosso ha già delineato quella che sarà la coppia di piloti titolari per la prossima stagione.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Su suggerimeno della Red Bull, Daniil Kvyat rimarrà al suo posto, togliendo di fatto la possibilità a Pierre Gasly di debuttare finalmente in Formula 1. Interrogato sulla questione, Christian Horner ha provato a fare un po’ di chiarezza: “penso che fosse la cosa giusta da fare” le parole di Horner riportate da Motorsport.com. “Daniil ha avuto un anno difficile, ma ha fatto bene l’anno scorso, quindi la sua fiducia si è comprensibilmente ammaccata. Ha lavorato sul ricostruire se stesso e ha soli 22 anni è troppo presto per gettare la spugna con Daniil. Per questo penso che la decisione giusta fosse dargli un’altra chance. Penso che lo vedremo arrivare ad una svolta. Non è un’opzione per almeno un paio d’anni, perché i nostri posti sono occupati. Crediamo che l’opzione migliore sia lasciarlo alla Toro Rosso. E’ ancora molto giovane. E’ un pilota veloce, lo ha dimostrato l’anno scorso e si meritava una chance per provare a rimettere insieme i pezzi“.