Giovedi 8 Dicembre

F1, Kimi Raikkonen verso Austin: “è un circuito in cui la gara può essere emozionante”

LaPresse/Photo4

Le sensazioni di Kimi Raikkonen in vista del Gran Premio degli Stati Uniti

Dopo una settimana di stop i campioni della F1 tornano nuovamente in pista. Dal Giappone agli Usa, da Suzuka ad Austin. Il Gran Premio d’America regalerà sicuramente forti emozioni con Nico Rosberg a caccia del titolo mondiale e Lewis Hamilton pronto a tutto pur di accorciare le distanze dal suo compagno di squadra.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Le Ferrari cercheranno ancora una volta di far bene e di dare ai loro fan qualche soddisfazione. Pronto ad una nuova gara, con un anno in più sulle spalle il finlandese della Rossa: “è un gran circuito, con un bel disegno e continui cambi di pendenza“, le parole di Raikkonen sul tracciato del Texas. “Il fatto di non essere tutto livellato lo rende molto interessante. L’anno scorso il tempo fu tremendo per quasi tutto il fine settimana. Non è stato bello per nessuno, inclusi piloti e spettatori, ma fa parte del gioco. Anche la città è molto bella ed è davvero un bel posto per un Gran Premio, con tutta la gente che c’è. Senza dubbio si può sorpassare durante la gara, ma il tratto in salita è molto breve. La pendenza aiuta a rallentare la vettura in frenata, ma la curva non è delle più semplici. In ogni caso è un circuito in cui la gara può essere emozionante“, ha concluso il ferrarista.