Domenica 11 Dicembre

F1, guai in vista per Verstappen, l’olandese convocato dai commissari: ecco il motivo [VIDEO]

LaPresse/Photo4

A causa della manovra messa in atto per difendersi da Hamilton, i commissari hanno deciso di mettere sotto inchiesta Verstappen

Il Gp di Suzuka non è ancora terminato per Max Verstappen che, nonostante abbia già festeggiato sul podio il secondo posto ottenuto oggi in Giappone, potrebbe ricevere delle sorprese poco gradite nel giro delle prossime ore. Il pilota della Red Bull, infatti, è stato convocato dai commissari di gara i quali hanno deciso di mettere sotto inchiesta la manovra messa in atto dall’olandese per difendersi dall’attacco di Lewis Hamilton, avvenuto a un giro dalla fine. Una situazione che potrebbe cambiare notevolmente gli scenari, modificando anche la classifica piloti visto che un’eventuale penalizzazione regalerebbe ad Hamilton il secondo posto che vale tre punti in più.