Venerdi 2 Dicembre

Elezioni USA, che guaio per Donald Trump: accuse di molestie agli US Open 1998

LaPresse/Reuters

Donald Trump ancora nell’occhio del ciclone: il candidato Repubblicano accusato di aver molestato una donna agli US Open 1998

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Si complica la ‘rincorsa’ alla Casa Bianca di Donald Trump. Il magnate americano sta infatti perdendo terreno nel rush finale della campagna elettorale per le elezioni USA, a causa di alcuni fatti del suo passato che stanno emergendo in queste settimane. Diverse donne hanno raccontato di essere state molestate in passato da Donald Trump e fra esse una ha tirato in ballo anche il tennis. Erano infatti gli US Open 1998 quando Virginia Karena, all’epoca una giovane istruttrice di yoga di 27 anni, stava assistendo ad un match con un gruppo di dottori per conto di un’azienda farmaceutica. All’uscita della struttura, quando i colleghi erano già andati via, la donna è stata avvicinata da trump che toccandole il seno ha fatto degli apprezzamenti sul suo corpo. Fortunatamente la donna è riuscita a liberarsi dalle ‘grinfie’ di Trump per prendere al volo il primo taxi e dileguarsi.