Domenica 4 Dicembre

Dybala, da sogno a incubo: Argentina a rischio Mondiale! Successi per Brasile e Cile

LaPresse/Reuters

L’Argentina perde in casa contro il Paraguay e adesso rischia la clamorosa mancata qualificazione al Mondiale: pari Colombia, ok Brasile e Cile

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Argentina ko, ok Brasile – Il Paraguay vince in Argentina, il Brasile in Venezuela, Arturo Vidal trascina il Cile al successo, finiscono 2-2 Colombia-Uruguay e Bolivia-Ecuador. Questi i verdetti della decima giornata delle qualificazioni sudamericane ai Mondiali del 2018. La sorpresa arriva da Cordoba dove l’Albiceleste di Bauza perde in casa con l’Albirroja che si impone per 1-0 grazie alla rete di Derlis Gonzalez al 18°. A digiuno gli attaccanti juventini Gonzalo Higuain e Paulo Dybala, il primo in campo per 90 minuti, il secondo (che giocava in “casa”) soltanto dal 58°, mentre ha giocato 69 minuti l’interista Banega. Una sconfitta che pesa per l’Argentina, adesso quinta con 16 punti (andrebbe ai playoff), uno in più del Paraguay che torna in corsa.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Argentina ko, ok Brasile – In testa va il Brasile che vince 2-0 in casa del Venezuela grazie ai gol di Gabriel Jesus e Willian. Un successo che porta i verdeoro a quota 21 punti, con il sorpasso sull’Uruguay che dopo il 2-2 in Colombia scivola al secondo posto. A Barranquilla, nonostante la pioggia, gol, spettacolo e grande agonismo. Passano in vantaggio i padroni di casa con Abel Aguilar al 15°, ma al 27° arriva l’1-1 di Cristian Rodriguez. Nella ripresa Celeste avanti con Luis Suarez al 28°, ma all’84° arriva il definitivo 2-2 di Yerry Mina su assist dello juventino Cuadrado. In classifica Uruguay secondo con 20 punti, Colombia terza a quota 17 in compagnia dell’Ecuador, capace di rimontare dallo 0-2 al 2-2, e in inferiorità numerica, in casa della Bolivia. Nel primo tempo doppietta di Pablo Escobar per i padroni di casa.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Argentina ko, ok Brasile – Nella ripresa si scatena Valencia che accorcia le distanze al 3° e poi, con la squadra in 10 per l’espulsione di Caicedo al 34°, pareggia al 44°. Infine importante vittoria per il Cile che, trascinato dall’ex Juve Arturo Vidal, batte 2-1 in casa il Perù tornando in corsa per la qualificazione. Il centrocampista del Bayern Monaco, su assist del cagliaritano Mauricio Isla, porta in vantaggio i suoi al 10°. Nella ripresa, al 31°, pareggia Edison Flores per i peruviani, ma al 40°, ancora Vidal, con un sinistro da fuori area, permette alla Roja di portare a casa tre punti che la portano a quota 14, al settimo posto, a -2 dall’Argentina, e a -3 da Colombia ed Ecuador. Classifica: Brasile 21 punti; Uruguay 20; Ecuador e Colombia 17; Argentina 16; Paraguay 15; Cile 14; Perù e Bolivia 8, Venezuela 2. (ITALPRESS).