Sabato 10 Dicembre

Danza Sportiva in Carrozzina: al via gli Europei a Kosice

Dal 28 al 30 ottobre ci saranno gli europei di Danza Sportiva in carrozzina e si disputeranno a Kosice in Slovenia

Danza Sportiva in carrozzinaGli atleti del Paralimpico FIDS sono pronti a partire per una nuova impegnativa trasferta. È la volta del Campionato Europeo IPC di Danza Sportiva in Carrozzina, che vedrà scendere sul parterre i migliori atleti del continente, dal 28 al 30 ottobre a KosiceLa cittadina romena ospiterà uno degli eventi più importanti del calendario IPC, con ben 13 competizioni in programma e altrettanti podi. Gli Azzurri saranno come di consueto accompagnati da Michelangelo Buonarrivo, Consigliere Federale recentemente riconfermato  nell’Assemblea elettiva del 22 ottobre.

“In questi tre anni – ha precisato Buonarrivo – sono riuscito ad allacciare ottimi rapporti con l’ IPC, che ha dimostrato più volte di tenere la FIDS in grandissima considerazione. Ne è riprova l’assegnazione al nostro paese dei Mondiali 2015 della Wheelchair. Spero che questa riconferma nel Consiglio Federale mi dia modo di implementare ancora di più il settore Paralimpico, ho tantissime idee per il futuro e non vedo l’ora di condividerle con la Commissione Tecnica. Il mio sogno è portare questi ragazzi con l’aiuto della FIDS e dell’IPC, alle prossime Paralimpiadi. Il nostro movimento sta crescendo incredibilmente e siamo ormai arrivati ad avere 28 nazioni che praticano la wheelchair a livello mondiale. Se arriviamo a 32 possiamo finalmente avviare la pratica di riconoscimento per entrare alle Paralimpiadi”.

A contendersi il titolo insieme agli atleti di quasi 15 differenti nazioni, la FIDS ha convocato:

Enrico Gazzola e Lorella Brondo per la Freestyle cl. 2;
Tarek Ibrahim Fouad Ibrahim e Sara Greotti per la Standard e per il Freestyle cl.2;
Emilio Bargiacchi e Celeste Camogli per la Latin cl. 2;
Laura Del Sere e Alessandro Lippi per la Standard cl.2;
Massimo Calò e Piera Monica Favini per la Standard cl.1;
Linda Galeotti e Leonardo Batani per la Latin cl.2;
Mariangela Correale per il Single Freestyle cl.2.