Giovedi 8 Dicembre

Dal ‘Catania dei record’ al sogno… azzurro, il Papu Gomez svela: “vorrei giocare nell’Italia”

LaPresse/Valerio Andreani

Trapiantato ormai da anni in Italia, il Papu Gomez non rifiuterebe una chiamata di Ventura e indosserebbe volentiere la maglia della Nazionale italiana

Mi piacerebbe giocare nell’Italia, per me ormai è come l’Argentina, se ci fosse la possibilità mi piacerebbe“. Alejandro Gomez strizza l’occhio all’azzurro.

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

L’attaccante argentino gioca ormai da anni nel nostro Paese e non avendo mai indossato la camiseta albiceleste si vedrebbe bene con quella della Nazionale di Ventura. Il Papu, intervistato da Sky Sport, ammette che “quest’anno sento di più la responsabilità, tra l’altro ogni tanto indosso la fascia di capitano, è la prima volta che mi succede“. Arrivato in Italia grazie al Catania (“abbiamo ancora un gruppo di Whatsapp chiamato ‘Catania dei record’, eravamo come in famiglia, era come stare in Argentina“), Gomez ammette di essere stato vicino “sia all’Inter, mi voleva Stramaccioni, sia alla Fiorentina, quando c’era Montella“. (ITALPRESS)