Sabato 10 Dicembre

Ciclismo: ecco tutte le novità Cicli Lombardo per la prossima stagione sportiva [FOTO]

Cicli Lombardo si rinnova con nuovi telai e nuove dotazioni basate sull'”Evoluzione” della bici. Ecco le nuove caratteristiche tecniche per la prossima stagione

Cicli Lombardo (8)Nuova veste grafica, colori accattivanti e dotazioni più contemporanee, ma non solo. Lombardo guarda al futuro attraverso la continua ricerca e lo sviluppo di modelli sempre al passo con i tempi. Per quest’anno la parola chiave è “Evoluzione” Ottobre 2016. Dopo Eurobike 2016 in Germania e Cosmobike 2016 a Verona Lombardo Bikes è pronta a presentare la nuova collezione 2016-17 ricca di novità. La gamma Lombardo è stata rinnovata in termini di grafiche e ampliata nei colori. Più del 50% dei modelli in produzione ha subito un redesign all’insegna di forme e dotazioni più contemporanee e all’avanguardia e di grintosi e accesi colori fluo che ammaliano lo sguardo e attirano l’attenzione. È tuttavia l’intera linea delle e-bike Lombardo a subire il cambiamento più importante, quello del nome e del logo. Da “Lombardo Elettrica” si passa infatti a “Lombardo Evolution” per sottolineare l’evoluzione rappresentata dai modelli a pedalata assistita Lombardo rispetto alle biciclette tradizionali. Si tratta sempre di prodotti dalle grandi performance e dall’elevata affidabilità che stanno conoscendo oggi un successo senza precedenti, anche in Italia.

Cicli Lombardo (1)Il segmento delle elettriche è stato dopotutto quello in cui l’azienda siciliana ha investito di più dal 2012, anno in cui è diventata la prima e unica partner italiana del marchio Bosch. Oggi considerata tra i leader di settore, Cicli Lombardo Spa ha sempre puntando, anche nel campo delle e-bike, a una produzione tutta made in Italy. Per il 2017, fra le esclusive motorizzate Bosch, nuove vesti grafiche per la e-Amantea e la e-Sestriere, che ampliano la loro proposta colori con tonalità dirette a un pubblico più femminile. Mentre la e-Mia si presenta in una versione rinnovata, più d’appeal, con una nuova forcella ammortizzata con molla centrale, una geometria del telaio migliorata, freni a disco e una grafica più intrigante.

Nella gamma delle muscolari le grandi novità sono la Cervia, una nuova Full in carbonio sviluppata dal prestigioso reparto Lombardo Corse e la Maranello, una gravel bike derivata dalla Monza, ma che rispetto a questa monta pneumatici più grandi, gruppo SRAM, 12 velocità e versione gold. Un modello capace di dare il senso di un’azienda in continua evoluzione e del suo costante impegno nella ricerca e nello sviluppo.