Domenica 4 Dicembre

Che fine ha fatto Mkhitaryan? Mourinho fa chiarezza: “non è infortunato ma…”

LaPresse/PA

La vittoria nel derby contro il City ha rinfrancato l’ambiente United, Mourinho intanto svela la ‘posizione’ di Mkhitaryan

Nelle ultime sette partite ne abbiamo persa solo una ed è meglio perderne una 4-0 che quattro 1-0. Sono solo tre punti. La nostra striscia di risultati non è così male“. Josè Mourinho lascia il banco degli imputati e difende il suo Manchester United, travolto la scorsa domenica dal Chelsea.

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Abbiamo perso due punti contro lo Stoke in quella che è stata fin qui la nostra miglior partita in termini di occasioni create – sottolinea lo Special One siamo una squadra in divenire, non bastano 3-4 mesi, in questo momento dobbiamo pensare di partita in partita e quella di domani col Burnley sarà molto difficile“. La vittoria nel derby in Coppa di Lega ha però rinfrancato l’ambiente. “Il fatto che giocassimo tre giorni dopo la sconfitta col Chelsea rendeva il derby ancora più speciale, i ragazzi sono riusciti a trovare un’energia, una mentalità competitiva extra, è stato molto importante vincere e restituire qualcosa ai tifosi“.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Mourinho ha poi voluto fare chiarezza sulla situazione di Mkhitaryan, dato quasi per disperso: “non è infortunato, si sta allenando con la squadra al 100% ma ci sono giocatori che hanno bisogno di tempo per adattarsi a certi ritmi ed essere il top player che è. Anche Willian, quando è arrivato al Chelsea, ha avuto dei problemi e la stagione dopo è stato fenomenale, stessa cosa con Di Maria quando è arrivato al Real dal Portogallo, sono cose che capitano“. (ITALPRESS).