Sabato 10 Dicembre

Cessione Milan, i cinesi hanno fretta: Fassone anticipa il viaggio, ecco i motivi

LaPresse/Stefano De Grandis

Cessione Milan arrivata al rush finale: il nuovo ad in pectore Fassone volerà in Cina già oggi, ecco i motivi del suo viaggio

Berlusconi e Han Li

Berlusconi e Han Li

Cessione Milan, Fassone volte oggi in Cina – Due giorni di anticipo rispetto all’agenda iniziale, Marco Fassone anticipa il viaggio in Cina previsto inizialmente per il prossimo lunedì. Cessione Milan che entra, dunque, nel chilometro finale. Come svelato da Pasquale Campopiano, giornalista del Corriere dello Sport che ha seguito dagli inizi la vicenda che riguarda la vendita del club alla cordata cinese capitanata da Yanghong Li e Han Li, Fassone volerà già quest’oggi in Cina ed il suo viaggio, che dovrebbe durare una settima circa, sarà l’occasione per incontrare sponsor ed investitori ed avere un quadro preciso anche per quanto riguarda il piano di rilancio del club (budget per mercato di gennaio incluso) da attuare fin da subito. Closing dunque che ormai nessuno mette più in discussione e che dovrebbe avvenire intorno al 20 novembre. Ma Fassone guarda già oltre: il nuovo Milan si prepara alla sua nuova era nel segno del Dragone.