Venerdi 9 Dicembre

Calcio e studio… si sposano, nasce a Roma la prima Università del football

L’università Telematica San Raffaele di Roma lancia il primo corso di studi dedicato interamente al calcio

Sarà presentato a Roma il 28 ottobre alle 12, nella sede dell’Università Telematica San Raffaele Roma, il primo corso di laurea in Scienze motorie – curriculum calcio. Nasce quindi anche in Italia la prima “Università del Calcio”. Un corso di laurea completamente dedicato al calcio, inteso come fenomeno sportivo, tecnico, sociale e manageriale. L’obiettivo del percorso di studio (che prosegue l’esperienza più che positiva della “cattedra sul calcio” – istituita tre anni fa) è quello di formare un professionista in ambito calcistico con adeguata preparazione culturale di base e con le competenze metodologiche necessarie per condurre, gestire e valutare semplici programmi di attività motoria e sportiva a livello individuale e di gruppo nel calcio.

Non un allenatore, quindi, ma un “operatore” preparato che contribuisca a far progredire ulteriormente il processo di professionalizzazione attualmente in atto nel mondo dello sport, in generale, e del calcio, in particolare. Il corso di laurea (primo ed unico in Italia) coinvolge, nelle lezioni erogate in modalità telematica ed in presenza, varie professionalità, in rappresentanza delle differenti anime del calcio: dalle Leghe al mondo delle “componenti tecniche”, dai calciatori agli arbitri, passando per gli allenatori e i manager. Per il suo valore culturale e per la sua portata, il progetto ha ottenuto il patrocinio del Coni, della Figc, delle Leghe di Serie A, Serie B, Lega Pro, Lnd, Aia e Aiac. I patrocinatori saranno coinvolti nelle attivita’ didattiche relative ai propri ambiti di competenza. (ITALPRESS).