Domenica 4 Dicembre

Benatia, rossonero ‘sfumato’: “che feeling nelle chiamate con Montella! Ecco perché alla fine scelsi la Juventus”

LaPresse/Daniele Badolato

Benatia racconta il feeling estivo con il Milan e Montella: ecco il retroscena svelato dallo stesso difensore della Juventus

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Benatia, confessioni di mercato – Un’estate rovente di mercato. Benatia via dal Bayern? L’occasione è di quelle che fanno gola a molti. Alla Juventus che alla fine ha avuto la meglio sulla concorrenza, ma tutte le big italiane hanno provato ad assicurarsi il difensore marocchino. A raccontare alcuni importanti retroscena è lo stesso difensore nel corso di un’intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport. “Montella mi chiamò un po’ di volte. Grande persona, ho avuto un super feeling e mi spiace non avergli potuto dare il tempo che voleva: aspettava i cinesi per farmi acquistare, ma poi arrivò la Juventus e la scelsi pure per le parole di Allegri. Se mi cercò l’Inter? Anche, sì”.

LaPresse/Daniele Badolato

LaPresse/Daniele Badolato

Benatia, confessioni di mercato – Benatia però adesso è felice di aver scelto la Juventus: “Allegri mi chiamò dicendomi che voleva 4 difensori di pari livello per vincere tutto, eccomi qui. Sarebbe leggendario vincere il sesto scudetto di fila, ma con Higuain sogno la Champions League. Buffon, Barzagli, Bonucci e Chiellini mi insegnano tanto dentro e fuori dal campo”. In casa Milan i rimpianti per un amore non ‘consumato’ sono decisamente tanti.