Martedi 6 Dicembre

Balotelli? No, grazie. Il presidente del Lione svela: “non l’ho mai voluto”

LaPresse/Reuters

Il presidente del Lione, Michel Aulas, ha sottolineato come Balotelli non sia mai stato un obiettivo di mercato

Il Lione non è mai stato interessato a Mario Balotelli. Jean-Michel Aulas, presidente del club francese, replica alla provocazione dei tifosi del Nizza che, in occasione dello scontro diretto fra le due squadre, hanno esposto uno striscione con su scritto: “Aulas: per giocare con Balotelli devi comprare Fifa 17“, il riferimento al videogioco della EA Sports.

Dppi/LaPresse

Dppi/LaPresse

Ma non abbiamo mai voluto Balotelli – la replica del presidente del Lione – i miei unici rimpianti sono legati a Ben Arfa e Roger Martinez“, aggiunge tirando in ballo i due giocatori finiti, rispettivamente, al Paris Saint Germain e allo Jiangsu Suning. Il massimo dirigente dell’OL difende però il proprio operato sul mercato: “la priorità era sostituire Umtiti e abbiamo investito su uno dei principali talenti del calcio argentino, Emanuel Mammana. E sempre in difesa è arrivato N’Koulou, che era inseguito da diversi club italiani“. (ITALPRESS).