Lunedi 5 Dicembre

Aston Martin AM-RB001: L’hypercar figlia del Team Red Bull F1 è sempre più vicina [FOTO]

Dalla collaborazione tra la Casa di Gaydon e il Team  Red Bull di F1 nasce l’hypercar definitiva

Aston Martin e il Team Red Bull Racing di Formula 1 continuano la loro collaborazione per portare avanti lo sviluppo della AM-RB001, definita l’hypercar definitiva, figlia dell’esperienza maturata dalla Casa di Milton keynes nella massima Formula.Aston Martin AM-RB 001 (6)

L’ Aston Martin AM-RB001 è frutto del lavoro Adrian Newey, apprezzato progettista della Red Bull, capace di portare la Casa di bibite energetiche ai vertici della Formula Uno. L’hypercar inglese sarà una vettura track day, ovvero studiata esclusivamente per l’uso in pista,  e quindi non omologata per circolare su strade aperte al pubblico.

Realizzata in una tiratura limitatissima di 25 esemplari, l’AM-RB001 vanterà un powertrain capace di sviluppare 1.000 CV, mentre la massa sarà di soli 1.000 kg, offrendo così un rapporto peso potenza di 1:1, inoltre il carico verticale sarà di poco inferiore alle due tonnellate, mentre l’accelerazione laterale sarà di 4 g.Aston Martin AM-RB 001 (4)

Questi numeri a binati ad un’aerodinamica estremamente sofisticata permetteranno performance mai viste prima, come sottolineato dall’accelerazione da 0 a 320 km/h effettuata in soli 10 secondi. I primi esemplari della vettura  dovrebbero essere consegnati nel 2019, data in cui dovrebbe nascere la sua diretta avversaria firmata Mercedes –AMG.