Giovedi 8 Dicembre

Zarate un gol di rabbia e liberazione: la dedica alla moglie malata di tumore [FOTO e VIDEO]

Mauro Zarate ha firmato la rete del 4-0 contro il Qarabag dedicando il gol alla moglie malata di tumore

Un gol che sa di rabbia e di liberazione quello con il quale Mauro Zarate ha firmato il poker della Fiorentina sul Qarabag. L’attaccante argentino appena entrato ha avuto la palla buona per segnare la rete del 4-0 e non ci ha pensato su due volte: tiro violento, mano del portiere piegata, e gol! La dedica fra le lacrime è riassunta nella maglietta sotto la divisa da gioco: “grazie Dio, Nat (Natalie la moglie, Ndr) ti amo”. La dedica è fra le più dolci: Zarate ha omaggiato con una rete carica di significato la moglie, Natalie Weber, operata per un tumore al seno nei giorni scorsi. Un gesto bellissimo, un gol per la vittoria più significativa della famiglia Zarate.