Martedi 6 Dicembre

Vuelta Spagna 2016 Froome vuole il gradino più alto del podio: “proverò a vincere in tutti i modi”

LaPresse/PA

Chirs Froome oggi proverà ad attaccare Quintana nella 20ª tappa della Vuelta di Spagna per poter salire sul gradino più alto del podio domani a Madrid

Chris Froome prova il miracolo sportivo alla Vuelta di Spagna. La prima parte del miracolo è stato fatto ieri dimezzando lo svantaggio su Quintana, oggi serve vincere e staccare il ciclista della Movistar. Impresa difficile ma non impossibile. Una battaglia che li rivede protagonisti dopo l’entusiasmante “guerra” al Tour de France, dove a spuntarla è stato il britannico.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Con Nairo siamo rivali da qualche anno ormai. Le nostre battaglie al Tour sono state intense e qui non è diverso. Abbiamo grande rispetto reciproco come rivali e continueremo a darci battaglia sino a Madrid. Sarà una giornata molto dura. Questa Vuelta è sempre piena di sorprese, potrebbe nuovamente essere una giornata particolare. Vedremo come si svilupperà la corsa, anche cercando di capire come le altre squadre vorranno impostare la corsa. Tutti hanno bisogno di recuperare terreno domani, a parte Nairo. La Movistar è forte e si è difesa benissimo sinora, ma siamo alla ventesima tappa. Sarà molto dura vincere oggi, ma ci proverò in tutti i modi, ha dichiarato Froome come riportato su www.cyclingpro.net.